TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

  1. OGGETTO PARTI E DURATA DEL CONTRATTO

1.1 – Le presenti Condizioni Generali hanno per oggetto l’acquisto di prodotti, effettuato a distanza tramite rete internet sul sito www.unalome.store, da parte della ditta Unalome di Sarto F. Via L. Einaudi, 92 – 45100 Rovigo (Italia), Codice Fiscale SRTFNC82S61H620E e Partita IVA: 01555700291, iscritta nel Registro delle imprese della CCIAA di Rovigo al REA n. RO – 416016. L’utilizzo del servizio di vendita a distanza descritto nelle presenti condizioni generali è riservato esclusivamente ai Consumatori (di seguito “Cliente”), intesi come le persone fisiche che acquistano la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, commerciale, imprenditoriale. Il Cliente è tenuto a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali ai fini della memorizzazione e della ri-produzione da parte del medesimo ai sensi dell’art.12 del D.Lgs 9 aprile 2003 n.70. I contratti di vendita conclusi con la ditta Unalome di Sarto F. attraverso il sito sono disciplinati dal diritto italiano in forza del c.d. “principio del paese d’origine” e, di conseguenza, qualora la parte acquirente sia un soggetto di diritto che risiede in Paese Estero, per ogni aspetto contrattuale occorrerà sempre e comunque fare riferimento alla normativa Italiana, e in particolare, anche se a titolo non esaustivo, al D.Lgs. n.206 del 06/09/2005 e dal D. Lgs. N.70 del 06/04/2003.

1.2 – Parti del contratto sono Unalome e il Cliente. Il Cliente sarà considerato a tutti gli effetti “Consumatore” qualora sia una persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale. Il contratto stipulato tra Unalome ed il Cliente è disciplinato dal D.Lgs. n.206 del 06/09/2005 (Codice del Consumo). Le disposizioni contenute nelle presenti condizioni generali si applicano indistintamente a tutti i Clienti.

1.3 – La durata del contratto è la seguente:

a) in caso di esito positivo della consegna dei beni di cui al contratto di vendita, il contratto si esaurisce al momento della consegna di tutti i beni descritti nell’ordine di acquisto;

b) in caso di contestazioni/reclami inerenti alla vendita, il contratto cesserà allorquando i beni descritti nell’ordine di acquisto saranno consegnati e il reclamo sarà definitivamente risolto.

1.4 – Le fasi tecniche per eseguire la conclusione del contratto sono le seguenti:

a) effettuazione dell’ordine di acquisto da parte del cliente, che sarà consapevole del costo del bene, delle spese di spedizione e di eventuali oneri accessori;

b) eventuale conferma d’ordine da parte di Unalome, con l’indicazione di tutti gli elementi non prevedibili al precedente punto a);

c) ricezione da parte del cliente delle specifiche riguardanti la spedizione;

d) (eventuale) trasmissione da parte del cliente di richiesta di assistenza nei confronti di Unalome;

e) conclusione del contratto, così come precisata al precedente art. 1 a.3 lett. A) e b).

1.5 – Una volta stipulato il contratto, lo stesso, unitamente a tutti gli elementi ad esso correlati, saranno conservati da Unalome nel rispetto della normativa “Privacy” e saranno messi a disposizione del cliente nel proprio profilo disponibile on line sul sito di Unalome.

2     IDENTIFICAZIONE DEL VENDITORE

Il venditore è la ditta Unalome di Sarto F. Via L. Einaudi, 92 – 45100 Rovigo (Italia), Codice Fiscale SRTFNC82S61H620E e Partita IVA: 01555700291. Da qui in avanti per brevità sarà denominata “Unalome”. In merito ai contatti, essi sono i seguenti:

  1. Telefono per il mercato italiano: +39.347.0589-442
  2. Telefono per il mercato estero: +39.3
  3. Fax: +39.0425.543-653
  4. E-mail: ordini@unalome.store

Qualora il cliente/consumatore desideri inviare un reclamo, potrà avvalersi di:

3     INFORMAZIONI RELATIVE AI PRODOTTI

3.1 – Le informazioni relative ai prodotti suscettibili di vendita a distanza sono disponibili sul sito https://www.unalome.store . Il Cliente può ordinare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Unalome al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili online all’indirizzo https://www.unalome.store, così come descritti nelle relative schede informative.

3.2 – Resta inteso che l’immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura.

4     CONCLUSIONE ED EFFICACIA DEL CONTRATTO

4.1 – Per l’acquisto dei prodotti il cliente dovrà compilare il modulo d’ordine in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel sito. Il Cliente dovrà mettere il prodotto nell’apposito “carrello” e, dopo aver preso visione delle condizioni generali, con particolare riferimento al contributo per le spese di consegna e alle modalità di esercizio del diritto di recesso, dovrà selezionare la modalità di pagamento desiderata e scegliere l’opzione “invia ordine”.

4.2 – Nell caso in cui il Cliente si accorgesse di aver fatto degli errori in riferimento al proprio ordine, potrà correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo, sempre che Unalome non abbia già effettuato la spedizione. In particolare, il Cliente ha la facoltà di modificare la quantità dei prodotti che intende acquistare, aggiungendo o eliminando uno più prodotti dal carrello. Potrà farlo nel seguente modo: via e-mail attraverso ordini@unalome.store .Nel caso di correzione di errori relativi alla propria anagrafica potrà invece operare sul sito all’interno del proprio profilo.

4.3 – Con l’invio dell’ordine il Cliente riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le Condizioni Generali. L’ordine ricevuto viene vagliato da un operatore che ne esamina la disponibilità. Nel caso in cui la merce non fosse integralmente evadibile, l’operatore comunicherà all’indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente la relativa tempistica prevedibile per la consegna ovvero l’eventuale indisponibilità.

4.4 – In ogni caso la ditta Unalome si riserva di valutare l’accettazione degli ordini ricevuti, pertanto la mera scelta operata dal cliente non comporta l’automatica accettazione da parte di Unalome, e pertanto la conclusione del contratto.

4.5 – La vendita si intenderà conclusa con l’invio da parte di Unalome al Cliente di una e-mail di conferma dell’ordine contenente gli estremi del Cliente e dell’ordine, il prezzo della merce acquistata, le spese di trasporto e l’indirizzo di spedizione al quale sarà inviata la merce. Il Cliente si impegna a verificare la correttezza dei dati in essa contenuti e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.

4.6 – Non costituisce accettazione dell’ordine la e-mail che viene inviata in modo automatico dal sistema al Cliente a seguito dell’ordine effettuato e che costituisce solo una mera conferma di ricezione dell’ordine stesso. Tale messaggio riporterà data e ora di esecuzione dell’ordine e un “numero ordine cliente” da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione successiva con Unalome.

5     PREZZI

5.1 – Tutti i prezzi di vendita sono esposti ed indicati all’interno del sito internet https://www.unalome.store sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi del disposto di cui all’art.1336 c.c.. I prezzi si intendono comprensivi di IVA nonché di ogni altra eventuale imposta. Restano esclusi i costi di spedizione e/o ulteriori costi non espressamente menzionati.

5.2 – I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono indicati e calcolati nella conferma d’ordine inviata da Unalome. Il cliente non potrà invocare il diritto di recesso sulla base di oneri accessori (ad es. dazi doganali) non dipendenti dalla volontà di Unalome. Il diritto di recesso spetta al cliente nel caso di variazioni sul prezzo di acquisto dei beni, nonché sulle spese di spedizione rispetto a quelli pubblicati sul sito.

Non è previsto alcun altro costo relativo alla conclusione del contratto di acquisto tra Unalome e il cliente.

6     MODALITÀ DI PAGAMENTO

6.1 – La ditta Unalome accetta i pagamenti effettuati esclusivamente con le seguenti modalità:

  1. Conto Paypal
  2. Carta di credito
  3. Bonifico bancario (solo su esplicita richiesta del cliente e conseguente autorizzazione di Unalome)
  4. Carta di credito tramite circuito Paypal
  5. Stripe

6.2 Qualora il cliente scelga le modalità di cui ai puntii a), b) e d) sopra indicati, le informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente saranno trasmesse e gestite da un soggetto terzo, tramite connessione protetta direttamente al sito dell’intermediario che gestisce la transazione. La procedura di pagamento mediante carta di credito si svolge utilizzando una connessione protetta, per cui il Cliente stesso deciderà se fornire o meno il numero della propria carta di credito ed eventuali codici di sicurezza per perfezionare la transazione.

Al fine di tutelare al massimo la sicurezza del cliente, Unalome non viene mai a conoscenza del numero della carta di credito. Unalome riceverà unicamente la conferma circa l’avvenuto pagamento, così da poter dare esecuzione all’ordine di acquisto.

6.3 In caso di pagamento a mezzo di bonifico bancario, l’ordine sarà evaso successivamente all’effettiva ricezione della somma. La causale di bonifico dovrà riportare il numero d’ordine e le generalità del cliente. Il bonifico bancario dovrà essere effettuato dal cliente entro e non oltre 15 (quindici) giorni dall’accettazione dell’ordine da parte di Unalome, a pena di annullamento dell’ordine medesimo. Le spese eventualmente corrisposte al proprio istituto bancario da parte del cliente non potranno essere in alcun modo imputabili ad Unalome.

7     TRASPORTO E CONSEGNA

7.1 – I prodotti acquistati sul Sito saranno consegnati all’indirizzo indicato dal Cliente. Il Cliente ha in ogni caso la facoltà di chiedere la consegna dei prodotti ad una persona fisica a sua scelta. Al momento della consegna sarà necessaria la firma di un soggetto maggiorenne. Per ogni ordine effettuato sul Sito, Unalome emette fattura della merce spedita che verrà allegata unitamente al plico contenente i prodotti oggetto dell’ordine da parte del cliente. Per l’emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente al momento dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.

7.2 – Le spese di consegna sono a carico del Cliente e sono distintamente evidenziate sul Sito e nel relativo modulo d’ordine. Il loro valore dipende dall’importo totale del singolo ordine.

7.3 – Tutti i prodotti verranno consegnati a mezzo di corrieri espressi: Unalome non è responsabile per ritardi non prevedibili. I tempi di consegna sono i seguenti:

ITALIA 3 gg lavorativi, ad eccezione di Calabria ed Isole, per le quali è previsto un giorno in più rispetto alle consegne previste per il territorio italiano. Per le “isole minori” sono previsti ulteriori due giorni rispetto a Calabria ed isole.

EUROPA 5 gg lavorativi (ad eccezione di talune zone specifiche le cui caratteristiche verranno evidenziate durante il perfezionamento dell’ordine)

RESTO DEL MONDO 15 gg lavorativi (ad eccezione di talune zone specifiche le cui caratteristiche verranno evidenziate durante il perfezionamento dell’ordine)

I tempi di consegna suindicati sono da considerarsi a titolo indicativo e sono riferiti ai prodotti presenti nel magazzino al momento dell’ordine di acquisto. Se l’ordine di acquisto è riferito a beni non presenti nel magazzino di Unalome, la ditta, in fase di accettazione dell’ordine del cliente, indicherà tempi e modalità previsti per l’esecuzione dell’ordine medesimo. Nessuna responsabilità potrà essere imputata ad Unalome per ritardi nella consegna della merce dovuti a caso fortuito e/o a forza maggiore e/o responsabilità di terzi. In questi casi Unalome ha il diritto di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista ovvero di risolvere il contratto di acquisto. Nel caso in cui Unalome manifesti al cliente l’impossibilità di esecuzione della consegna, il cliente avrà diritto alla restituzione del prezzo pagato, senza poter avere ulteriori rivendicazioni nei confronti di Unalome, rinunciando quindi esplicitamente a qualsiasi pretesa nei confronti di Unalome.

7.4 – Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all’indirizzo del destinatario indicato nell’ordine. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto e che il pacco risulti integro o non alterato. Eventuali danni al pacco e/o ai prodotti o la mancata corrispondenza del numero dei colli devono essere immediatamente contestati tramite riserva di controllo scritta sulla prova di consegna del Corriere.

7.5 – Una volta firmato il documento del Corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori quanto del pacco consegnato.

7.6 – Se per motivazioni non dipendenti dalla volontà di Unalome il Cliente si renda irreperibile all’atto della consegna, quest’ultimo sarà tenuto a contattare la sede del corriere della città di consegna ed accordarsi per una consegna successiva o il ritiro presso la sede del corriere stesso. La ditta Unalome non è economicamente responsabile dei pacchi lasciati in giacenza presso il corriere. Il Cliente che non sia stato in grado di concordare con la sede della propria città un accordo per una seconda consegna o per il ritiro presso la sede del Corriere, si assume il carico di portare a buon fine la spedizione stessa.

7.7 – Nel caso il corriere provveda a restituire il plico per mancato ritiro da parte del Cliente, Unalome contatterà il Cliente all’indirizzo e-mail indicato nell’ordine per concordare una ulteriore consegna chiedendo il rimborso delle eventuali spese di giacenza nonché per le spese di spedizione sopportate e per quelle da sopportare. Nel caso il Cliente non intenda adempiere al pagamento delle spese affrontate da Unalome o non provveda a mettersi in contatto per concordare un ulteriore tentativo di consegna, a seguito di nostra e-mail, entro un ragionevole lasso di tempo che viene indicato in giorni 7 (sette), Unalome tratterrà la merce non ritirata per inadempienza da parte del Cliente stesso nonché il relativo importo corrisposto.

7.8 – Le spese di spedizione sono a carico del Cliente per ordini inferiori ad €.79,00 e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine: tali spese sono attualmente pari ad €.8,50 (per peso non superiore a Kg. 1) per consegne sul territorio italiano. Per quanto concerne le consegne dei prodotti al di fuori del territorio italiano, il relativo costo sarà quantificato dal sistema nel corso della procedura e sarà visionabile dal Cliente prima di effettuare il relativo ordine. In ogni caso, nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine, se non diversamente pattuito e confermato da parte del Cliente.

8 RECLAMI E ASSISTENZA

8.1 Il cliente potrà effettuare eventuali reclami oppure richiedere assistenza sugli acquisti effettuati al seguente indirizzo: Via L. Einaudi 92 – 45100 Rovigo (Italia). Allo stesso fine il cliente potrà contattare a propria scelta Unalome mediante PEC (sarto.francesca@pec.it) e-mail (info@unalome.store) telefono (+39.347.0859.442).

8.2 Qualora taluni prodotti godano della garanzia convenzionale del produttore, Unalome, ferma restando la responsabilità esclusiva del produttore stesso, assiste il cliente nei rapporti con quest’ultimo.

8.3 I reclami verranno gestiti da Unalome nel più breve tempo possibile.

8.4 A seguito della conferma d’ordine da parte di Unalome, il cliente riceve – oltre alla conferma d’ordine – un avviso di affidamento della spedizione, che contiene il seguente dettaglio:

a) dati del mittente;

b) data di presa in carico della spedizione a carico del corriere;

c) numero della spedizione con indicazione di colli e peso;

d) tempi di consegna previsti indicativamente;

e) filiale di ritiro della merce (in caso di fermo deposito);

Nel caso in cui il cliente dovesse non ricevere le notifiche circa le soedizioni, avrà sempre facoltà nel richiedere assistenza ad Unalome attraverso e-mail al seguente indirizzo: info@unalome.store.

9 GARANZIA LEGALE

9.1 Sino a due anni dalla consegna dei prodotti. Unalome è responsabile nei confronti dei Clienti consumatori a norma degli artt. 130 e 132 del Codice del Consumo per eventuali difetti di conformità dei prodotti esistenti al momento della consegna.

9.2 Il cliente consumatore decade dai diritti a questi riconosciuti se non denuncia ad Unalome il difetto di conformità entro il termine di due mesi dalla data in cui ha scoperto il difetto.

9.3 Unalome compirà ogni diligente sforzo a propria cura e spese, fornendo altri prodotti della medesima qualità e titolo disponibili presso i propri magazzini, sempre che i prodotti danneggiati siano stati resi ad Unalome dal cliente nella confezione originale (completa di tutte le parti). Se la sostituzione con prodotti della medesima qualità e titolo non fosse possibile, Unalome provvederà a rimborsare al Cliente l’importo pagato per il prodotto, esclusa qualunque responsabilità ulteriore di Unalome, a qualunque titolo.

10  GARANZIA CONVENZIONALE DEL PRODUTTORE

10.1 Ferme restando le garanzie di legge, taluni prodotti godono di una garanzia convenzionale offerta dal singolo produttore. Unalome, ove possibile o non eccessivamente oneroso, ne dà menzione nella scheda prodotto. Condizioni e termini di tali garanzie sono definite da ciascun produttore, che è soggetto terzo rispetto ad Unalome.

11  MODIFICHE

11.1 Unalome potrà modificare, in qualsiasi momento e senza preavviso, il contenuto delle presenti Condizioni Generali.

11.2 Le modifiche eventualmente apportate avranno effetto dalla data di pubblicazione sul Sito https://www.unalome.store.

11.3 In caso di modifiche, salvo diverso accordo espressamente pattuito con il Cliente per contratti già conclusi, restano salve le Condizioni vigenti all’epoca della stipulazione del contratto.

12  DIRITTO DI RECESSO

12.1 – Conformemente a quanto previsto dagli art.52 e seguenti del Codice del Consumo, il Cliente ha diritto di recedere dall’acquisto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di giorni 14 decorrente dalla consegna dei prodotti ordinati. Nel caso di un contratto relativo a prodotti multipli ordinati dal Cliente in un solo ordine e consegnati da Unalome separatamente, il periodo di recesso scade dal momento in cui il cliente o altro soggetto da lui designato o il corriere in caso di giacenza, acquisiscono il possesso fisico dell’ultimo prodotto.

Ai sensi dell’art. 54, comma 4 del Codice del Consumo, l’onere della prova relativo all’esercizio del diritto di recesso incombe sul cliente, pertanto è consigliabile che tale comunicazione venga inviata ad Unalome a mezzo raccomandata A/R oppure tramite PEC.

Nell’ipotesi in cui il Cliente decida di esercitare il diritto di recesso sarà tenuto ad inviare una comunicazione all’indirizzo di posta elettronica onfo@unalome.store ovvero a mezzo fax da inviare al n. +39.0425.543-653 nonché a provvedere alla spedizione del prodotto, i cui costi sono a suo integrale carico, che dovrà essere restituito integro nella sua confezione originale.

12.2 – Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, Unalome provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti acquistati nel minor tempo possibile e comunque entro il termine massimo di 30 giorni decorrente dalla comunicazione avente ad oggetto la volontà del Cliente di voler esercitare il diritto di recesso.

12.3 – Il Cliente, una volta esercitato il diritto di recesso, è tenuto a rispedire il prodotto acquistato, che dovrà essere restituito integro nella sua confezione originale, alla ditta Unalome, entro il termine di giorni 14 dal giorno della comunicazione di recesso e deve farsi sopportare il costo della spedizione dei prodotti.

12.4 – Il diritto di recesso è escluso qualora il Cliente provveda ad aprire la confezione dei prodotti oggetto della vendita e/o eventuali sigilli posti sulle confezioni dei prodotti stessi, comunque qualora gli stessi siano alterati e/o danneggiati. E’ altresì escluso il diritto di recesso qualora risulti inopportuno restituire i prodotti per motivi igienici o connessi alla tutela della salute. Ulteriore caso di esclusione è rappresentato dall’ipotesi in cui il cliente non sia un consumatore ai sensi dell’art. 1.2 delle presenti condizioni generali.

13  COLPA LIEVE E LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’

13.1 Unalome non risponde di danni a terzi, eventualmente causati in conseguenza di propria colpa lieve.

13.2 In nessun caso le somme eventualmente dovute da Unalome a qualsiasi titolo o ragione potranno eccedere quelle pagate dal cliente in esecuzione del contratto.

14      CUSTODIA E CONSERVAZIONE DEI PRODOTTI

14.1 I prodotti venduti da Unalome devono essere custoditi e conservati dal Cliente utilizzando le cautele e gli accorgimenti all’uopo necessari e relativi alla natura dei prodotti medesimi.

14.2 la negligenza e/o l’imperizia nella conservazione di un prodotto possono danneggiarlo e comprometterne le qualità. Unalome non risponde di alcun danneggiamento ai prodotti venduti derivante da erronea e/o scorretta conservazione dei medesimi, con espressa decadenza da qualsiasi garanzia in merito agli stessi.

15  DIRITTI DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE

15.1 Tutti i marchi, nonché qualsiasi opera dell’ingegno, segno distintivo e denominazione, immagine, fotografia o grafico e più in generale qualsiasi altro bene immateriale protetto dalle leggi o convenzioni internazionali in materia di proprietà intellettuale e proprietà industriale riprodotti sul Sito, restano di esclusiva proprietà di Unalome e/o i suoi danti causa. Pertanto l’accesso al sito e/o la stipulazione di contratti di acquisto non attribuiscono al cliente alcun diritto di proprietà intellettuale e/o industriale.

15.2 Qualsiasi utilizzo, totale e/o parziale, dei marchi e delle opere dell’ingegno di cui al comma precedente, è vietato senza la preventiva autorizzazione scritta di Unalome, a cui favore sono riservati, in via esclusiva e in linea di principio, tutti i relativi diritti.

16  TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

16.1 Unalome si impegna al rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali. L’informativa sul trattamento dei dati personali è resa disponibile sul sito al link https://unalome.store/privacy-policy

17  UTILIZZO DEI COOKIES

17.1 – Unalome si impegna al rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, con specifico riferimento all’utilizzo dei cookies. L’informativa sulla “cookies policy” è resa disponibile sul sito al link https://unalome.store/politica-dei-cookie.

18  ALTRE DISPOSIZIONI

18.1 Tutti gli acquisti di prodotti e servizi effettuati attraverso il sito dal cliente che ad esso accede sono regolati dalle presenti condizioni generali nonché dalle altre disposizioni ed istruzioni operative contenute nel sito. In caso di contrasto tra quanto disposto nelle anzidette disposizioni ed istruzioni operative saranno prevalenti le condizioni generali.

18.2 Le condizioni e le offerte presenti sul sito non sono applicabili ai prodotti acquistati nel punto vendita di Sottomarina (VE) Via Padova n.6.

19      LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

19.1 – Le presenti Condizioni Generali sono regolate dalla legge italiana e devono essere interpretate in conformità con le leggi italiane.

19.2 Unalome informa il cliente ai sensi dell’art. 141 sexies terzo comma del Codice del Consumo che nel caso in cui non sia possibile risolvere una controversia tra il cliente ed Unalome a seguito di un reclamo presentato direttamente dal cliente, Unalome ne dà informazione in merito agli organismi di “Alternative Dispute Resolution” (ADR) competenti per risolvere in via stragiudiziale tali controversie, precisando se intenda avvalersi o meno dei predetti organismi.

19.3 Unalome informa il cliente che ai sensi del Regolamento UE n.524/2013 è stata istituita una piattaforma ODR europea per agevolare a risoluzione stragiudiziale delle controversie insorte tra consumatore e professionista. Tale piattaforma cui il cliente può ricorrere è consultabile tramite il sito https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/?event=main.adr.show2&lng=IT

19.4 A prescindere dall’esito della procedura di composizione stragiudiziale della controversia eventualmente instaurata, resta salvo il diritto del cliente ad adire l’autorità giudiziaria del suo luogo di residenza o di domicilio. Le controversie con clienti residenti al di fuori del territorio italiano sono devolute alla competenza del foro di Rovigo, in quanto giudice del luogo in cui viene eseguito il contratto.

19.5 Per ogni controversia che dovesse insorgere in ordine all’interpretazione, validità e/o esecuzione delle presenti Condizioni generali la competenza territoriale inderogabile sarà quella del Foro di Rovigo.

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile si approvano espressamente le seguenti clausole vessatorie:

1) Art. 4.3; 2) Art. 4.4; 3) Art. 4.6; 4) Art. 5.2; 5) Art. 6.3; 6) Art. 7.1; 7) Art. 7.2; 8) Art. 7.3; 9) Art. 7.5; 10) Art. 7.6; 11) Art. 7.7; 12) Art. 9.3; 13) Art. 11.1; 14) Art. 12.2; 15) Art. 12.4; 16) Art. 13 (in tutte le sue parti); 17) Art. 15 (in tutte le sue parti); 18) Art. 17 (in tutte le sue parti); 19) Art. 18.2; 20) Art. 19 (in tutte le sue parti).

Rovigo lì 31/07/2019